L’APERICENA COME PIACE A NOI

La Franciacorta è una splendida regione a sud del Lago d’Iseo, che si estende fra dolci colline moreniche. Fu tra le prime zone, nel 1967, a iniziare il suo cammino fra le D.o.c. italiane e dal 1995 è la prima DOCG tra i metodo classico.

Cantine cinquecentesche e vigneti coltivati con metodo biologico ospitano la lunga tradizione enologica della famiglia Barboglio, da secoli alla sapiente guida dell’Azienda Mosnel. Qui la vendemmia è manuale in piccole casse, la pressatura soffice e il mosto fermenta a temperatura controllata in piccole botti di rovere o vasche d’acciaio. A primavera, dopo attente degustazioni, i vini ottenuti da uve Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero vengono uniti in percentuali variabili nelle diverse tipologie di Franciacorta per la rifermentazione in bottiglia, per raggiungere infine i migliori ristoranti, enoteche, alberghi e wine bar in Italia e all’estero.

All’Old Square, in un’atmosfera intima e conviviale, abbiamo sorseggiato le bollicine Mosnel abbinandole a tartara di pesce spada e mele su crosta di patate, crostino di pane con crema al radicchio, gorgonzola e noci, involtino di melanzane con alici locali, mozzarella e pachino, crostino di pane con foie gras e mele caramellate al rum, polenta con mousse al baccalà, speck di cinghiale affumicato, speck d’oca e primosale al pistacchio.